Apple sta lavorando a diversi nuovi prodotti per rinnovare la sua line-up di Mac, tra cui un MacBook Air low-cost e un Mac Mini dedicato agli utenti Pro. La notizia arriva da Mark Gurman di Bloomberg, da sempre molto attento all’universo Apple.

Secondo Gurman, il tanto vociferato MacBook Air low-cost avrà un design simile all’attuale MacBook Air, ma con cornici più sottili. Il notebook quasi sicuramente avrà un display Retina da 13″. Molto si è parlato del nuovo notebook dell’azienda di Cupertino, ma grazie a Gurman scopriamo che si tratterà un nuovo modello della linea Air, dedicato principalmente a studenti e scuole grazie ad un prezzo più contenuto.

Apple starebbe inoltre lavorando ad un nuovo Mac Mini, che non viene aggiornato da Ottobre 2014. Pochi sono i dettagli trapelati, ma dovrebbe essere indirizzato agli utenti Pro, con nuove opzioni per processori ed archiviazione. Tuttavia, il prezzo dovrebbe essere superiore rispetto alla media dei prodotti di questa linea. Insomma, si parla di un Mac Mini “non più tanto mini…”.

Bloomberg suggerisce infine che Apple potrebbe presentare i nuovi Mac ad Ottobre, a distanza di poche settimane dall’evento di Settembre che vedrà protagonisti i nuovi iPhone.