La Biblioteca Pubblica di New York (The New York Public Library) ha oggi lanciato una interessante iniziativa chiamata “Insta Novels”, con cui pubblicherà famosi romanzi e storie brevi come storie su Instagram. Non è necessario un particolare abbonamento o qualcosa di simile, la novità è infatti disponibile per tutti coloro che hanno un account sul social network.

Per iniziare, la biblioteca offre “Le avventure di Alice nel paese delle Meraviglie“, mentre tra quelli che saranno disponibili in futuro troviamo “La carta da parati gialla” di Charlotte Perkins Gilman e “La Metamorfosi” di Franz Kafka. L’iniziativa ha lo scopo di promuovere la lettura, ma anche di far conoscere il marchio della NYPL e la sua capacità di sposare l’era digitale.

«Vogliamo che le persone capiscano che le biblioteche non sono solo luoghi di mattoni e malta con libri pieni di polvere», ha dichiarato Christopher Platt della NYPL.

In particolare, affinché possano essere accessibili a tutti e nel tempo, i romanzi saranno disponibili come Storie in Evidenza sulla pagina Instagram della NYPL. I romanzi sono divisi in più parti (per motivi di spazio e comodità di lettura), e la prima de “Le avventure di Alice nel paese delle Meraviglie” è già disponibile.

Per adattare la schermata ai comandi di Instagram, la biblioteca ha realizzato una particolare versione delle pagine, lasciando uno spazio vuoto in basso a destra per fermare lo scorrimento automatico delle pagine con il dito senza però coprire una parte del testo.

I romanzi sono in Inglese, quindi non tutti potranno godere di questa interessante iniziativa. Si tratta comunque di una novità degna di nota, che altri potrebbero prendere come esempio.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.