La Commissione Europea starebbe per approvare l’acquisizione del noto servizio Shazam da parte di Apple, riporta Reuters. L’azienda di Cupertino annunciò l’intenzione di acquisire la piattaforma lo scorso Dicembre, ma l’ufficialità non è stata ancora raggiunta proprio a causa delle indagini della Commissione.

I regolatori erano preoccupati dal fatto che una fusione tra le due società avrebbe fornito ad Apple un archivio dati con cui avrebbe potuto prendere di mira i clienti di servizi concorrenti, una situazione potenzialmente pericolosa per la sopravvivenza di altre piattaforme musicali in streaming a disposizione dei cittadini europei.

Nonostante Ricardo Cardoso, portavoce della Commissione Europea, non abbia voluto rilasciare una dichiarazione, la decisione finale sull’acquisizione è attesa per il 18 Settembre. Una volta approvata, Apple potrà finalizzare l’accordo e completare l’acquisizione di Shazam.