Concorrenza

Lo Xiaomi Mi Mix 3 supporterà il 5G, il 2019 sarà l’anno della svolta

La scorsa settimana Xiaomi ha mostrato un render sul Mi Mix 3, il prossimo smartphone top di gamma full screen e con una sezione a scorrimento sulla parte superiore che ospita fotocamera e vari sensori. Ora, Donovan Sung ha pubblicato una foto del dispositivo, confermando una novità molto interessante: il supporto alla connettività 5G.

PUBBLICITÀ

Xiaomi dovrebbe lanciare sul mercato il Mi Mix 3 ad Ottobre, quindi ben prima della completa operatività dei network 5G. A tal proposito Sung ha dichiarato che l’azienda “non vede l’ora che il 5G venga rilasciato ufficialmente il prossimo anno”.

È lo stesso dirigente poi a confermare la velocità del download in 5G è 10 volte superiore a quella in 4G, ma la foto da lui condivisa su Twitter non fornisce ulteriori dettagli sull’effettività velocità. Ovviamente molto dipenderà anche dai singoli operatori che abbracceranno questa tecnologia.

Lo Xiaomi Mi Mix 3 è il primo smartphone annunciato che supporterà il 5G. Il Moto Z3 offrirà la compatibilità con il 5G grazie al Moto Mod con un modem Snapdragon X50, mentre Huawei ed LG hanno annunciato l’intenzione di lanciare smartphone 5G nella prima metà del 2019. Ed Apple invece? Ancora nessuna novità (purtroppo!).

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button