Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Netflix, Amazon, Apple e altri streamer dovranno produrre il 30% dei contenuti in Europa

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Servizi di video-streaming come Netflix e Amazon Prime Video non potranno più operare in paesi dell’Unione Europea a meno che non producano alcuni contenuti sul territorio.

Roberto Viola, capo del dipartimento della Commissione Europea che regola l’operato (anche) dei network, ha affermato che le nuove leggi per i servizi di video-streaming stranieri saranno approvate a Dicembre. “Abbiamo bisogno del voto finale, ma è una pura formalità“, ha dichiarato al Festival del Cinema di Venezia in una intervista concessa a Variety.

Non è ancora chiaro come la Commissione intenderà incentivare i giganti dello streaming a investire capitale per l’acquisizione di contenuti già esistenti di produttori Europei o per la creazione di nuovi. I 28 stati membri dell’UE avranno 20 mesi a disposizione per applicare le nuove norme.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.