iPhone

iPhone Xs e iPhone Xr possono leggere i tag NFC senza dover avviare app di terze parti

iPhone Xs, iPhone Xs Max e iPhone Xr includono una nuova funzionalità per NFC che Apple non ha menzionato sul palco. I nuovi modelli saranno in grado di scansionare i tag NFC in background. Con gli attuali iPhone, gli utenti devono prima avviare un’app specifica per abilitare la modalità NFC Reader.

iPhone Xs/ Xs Max e iPhone Xr non richiedono tale preambolo, l’utente può semplicemente avvicinare un tag NFC compatibile, attivare lo schermo dell’iPhone e scansionarlo.

Ci sono alcuni vincoli a questo sistema. È supportato qualsiasi tag NDEF che termina con un URL registrato con il sistema Universal Link di Apple. La lettura dei tag avviene mentre è attivo il display dell’iPhone (su schermata di blocco o schermata iniziale).

La lettura dei tag richiede che il dispositivo sia stato sbloccato almeno una volta da quando è stato riavviato. Inoltre, è disabilitato se la sessione di Apple Pay Wallet è attiva, se la modalità aereo è abilitata o se la fotocamera è accesa.

Oltre agli schemi URL personalizzati per supportare tag specifici per app di terze parti, iOS si integrerà con diversi tipi di schemi URL predefiniti per offrire un comportamento intuitivo. Se un tag NFC è codificato con un URL, l’utente sarà in grado di eseguire la scansione, toccare la notifica e avviare Safari. Allo stesso modo, un tag e-mail può avviare Mail e un tag codificato per il numero di telefono può avviare una telefonata.

In ogni caso è richiesta un’azione esplicita dell’utente per avviare l’azione toccando la notifica. Ciò impedisce ad un malintenzionato di eseguire un’azione non autorizzata sul dispositivo di un malcapitato.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!