iPhone

Previsto un grande successo per iPhone XR nella seconda metà del 2018

Le spedizioni globali dei nuovi iPhone – presentati ieri – dovrebbero superare le 85 milioni di unità nella seconda metà dell’anno, stando ad una ricerca condotta da DigiTimes. Da quest’ultima emerge un altra previsione interessante: iPhone XR sarà tra i tre il dispositivo dal maggior successo, conquistando la metà delle spedizioni.

«Le spedizioni di iPhone XR con display LCD da 6.1″ dovrebbero rappresentare circa il 50% delle spedizioni combinate di tutti e tre i nuovi modelli appena presentati, nonostante iPhone Xr sarà disponibile dal 26 Ottobre, mentre iPhone Xs e Xs Max dal 21 Settembre», si legge.

Per quanto riguarda invece le spedizioni totali, quindi comprendenti anche i modelli delle precedenti generazioni, si dovrebbe arrivare a circa 127 milioni di unità nella seconda metà del 2018. Le stime relative ad iPhone XS, XS Max e XR si basano su informazioni condivise da fonti vicine all’azienda e dati medi delle vendite annuali di Apple.

iPhone XR è uno smartphone con display “Liquid Retina” LCD edge-to-edge, con supporto al True Tone, e (almeno per la parte frontale) riprende totalmente il design di iPhone X. La fotocamera principale è a singola lente, manca il 3D Touch, ma il dispositivo può contare su un fattore determinate in molte circostanze: il prezzo (qui il listino completo). Insomma, qualche funzionalità in meno, ma design al passo coi tempi e prezzo più accessibile.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!