Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Anteprime

WhatsApp ha iniziato lo sviluppo di un tema che funziona come Dark Mode

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Lo sviluppo di Whatsapp è sempre stato più lento rispetto a quello di Telegram ma ci sono diversi “insiders” che condividono con noi alcune informazioni in anticipo.

[app_310633997]

Oggi siamo in grado di rivelarvi che Whatsapp ha iniziato a sviluppare una versione dell’applicazione che comprende la Dark Mode. Ci sarà quindi la possibilità di cambiare il tema e con esso tutti i colori dell’app, passando da un predominio di bianco ad un colore molto molto scuro se non proprio completamente nero.

Sarà particolarmente bello ed utile sugli schermi OLED, sia dei dispositivi Android che degli iPhone e stancherà meno la nostra vista quando messaggiamo a letto, evitando anche molti degli effetti collaterali del caso.

Non sappiamo darvi una data di rilascio, possiamo solo dirvi che all’interno dell’ultima versione beta sono stati inseriti tantissimi riferimenti nascosti a questa modalità.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.