Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Le prime videorecensioni di iPhone XS ed iPhone XS Max sono già online! [Video]
iPhone

Le prime videorecensioni di iPhone XS ed iPhone XS Max sono già online! [Video] 

A pochi giorni dal lancio ufficiale, fissato per il 21 settembre, arrivano oggi le prime recensioni degli iPhone XS e iPhone XS Max. Scoprite cosa ne pensano i siti specializzati, che hanno avuto modo di provarli subito dopo l’evento di presentazione.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Le recensioni attualmente si sono focalizzate sulle sottili differenze tra i nuovi iPhone XS e l’iPhone X uscito lo scorso anno. In molti hanno consigliato inoltre di aspettare l’uscita del terzo modello – l’iPhone XR, per poter scegliere meglio prima di procedere all’acquisto. L’iPhone XS Max è secondo molti la vera novità di quest’anno, grazie al suo display da 6,5 pollici, il più grande mai portato su un iPhone.

The Verge

Stando alle parole del recensore Nilay Patel, i nuovi iPhone Xs “sono fondamentalmente come un iPhone X con specifiche migliori”. Nella recensione infatti sconsiglia l’upgrade ai nuovi modelli se si è in possesso di un iPhone X, ma “se lo avete già ordinato, non preoccupatevi, vi troverete sicuramente bene con l’iPhone Xs”. Patel consiglia inoltre di aspettare l’iPhone XR per poterlo paragonare a questi iPhone Xs. L’unica sua preoccupazione nei confronti del modello XR è il display LCD, sicuramente di qualità inferiore rispetto all’OLED degli iPhone Xs.

Wall Street Journal

Anche Joanna Stern del WSJ è convinta di dover aspettare l’uscita dell’iPhone XR per dare una valutazione completa a questa nuova linea di iPhone. Questo infatti viene detto subito all’inizio della recensione, che verrà probabilmente modificata ed aggiornata una volta uscito l’iPhone XR.

Un fatto piuttosto, curioso condiviso da Joanna Stern, è che nonostante la resistenza dei nuovi vetri dell’iPhone XS, lei è comunque riuscita a romperli con una lieve caduta su una superficie in legno.

TechCrunch

Matthew Panzarino di TechCrunch ha scritto nella recensione: “qualcuno potrebbe non essere felice di questo modello “S”, viste le poche novità rispetto all’iPhone X. Questa mancanza però viene vista solamente negli occhi di coloro che effettuano l’upgrade annuale del proprio iPhone”. Gli attuali possessori di iPhone X non noteranno praticamente nessuna differenza, per tutti gli altri invece rappresenta un grande passo avanti.

Mashable

Secondo Raymond Wong di Mashable, i nuovi iPhone XS offrono più di semplici novità, se si guarda all’interno del dispositivo.

E’ giunto il tempo di guardare sotto la superficie degli iPhone, perché saranno tutti molto simili all’iPhone X da qui in poi. Probabilmente il notch e i bordi verranno ridotti con il tempo, ma il vero cambiamento nei prossimi anni avverrà all’interno. Quindi prestate attenzione a queste specifiche interne, perché sono sì “noiose”, ma in futuro conteranno molto.

Se non siete interessati ad uno schermo più grande, secondo Wong è consigliabile non aggiornare l’iPhone X.

 

Infine vi vogliamo proporre alcune video-recensioni, anch’esse appena pubblicate su YouTube:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.