Se, parlando di software, la scorsa settimana ad aver attirato l’attenzione è stato iOS 12, ora è arrivato il momento di parlare di macOS Mojave. Oggi infatti, come annunciato da Apple durante l’evento Gather Round, l’azienda di Cupertino renderà disponibile la nuova versione del sistema operativo. Ma la domanda è: il vostro Mac è compatibile? Scopritelo con noi!

Come per ogni nuova versione di un sistema operativo, una fetta di dispositivi – purtroppo – viene tagliata fuori, principalmente per motivi hardware. Come è stato per iOS 12, anche macOS 10.14 Mojave potrà essere scaricato a partire dalle 19:00 in Italia, ma prima di impostare un promemoria vi invitiamo a consultare l’elenco dei Mac sui cui potrà essere installato l’aggiornamento del software.

  • iMac Pro 2017
  • iMac fine 2012 o successivi
  • Mac mini fine 2012 o successivi
  • MacBook inizio 2015
  • MacBook Air metà 2012 o successivi
  • MacBook Pro metà 2012 o successivi
  • Mac Pro fine 2013
  • Mac Pro metà 2010-2012 ma con GPU in grado di supportare il framework Metal. Per controllare recatevi in Preferenze di Sistema → Resoconto di Sistema → Hardware (colonna a sinistra) → Grafica/Monitor → controllate la voce “Metal”.

Il vostro Mac è compatibile con macOS Mojave? Ottimo! Ma prima di procedere con il download e l’installazione del nuovo software, vi invitiamo a consultare questa guida in cui vi spieghiamo come preparare al meglio il Mac all’aggiornamento.