Continuano ad arrivare nuovi interessanti scatti realizzati con gli iPhone XS. La qualità delle fotografie nella modalità ritratto, in condizioni di scarsa luce e sovraesposizione sono migliorate nettamente rispetto al passato. Scoprite quindi la qualità fotografica dei nuovi iPhone XS e iPhone XS Max.

Solamente poche ore fa vi abbiamo proposto un confronto fotografico tra l’iPhone X ed il nuovo iPhone XS. Anche se le novità presenti nel comparto fotografico dell’iPhone XS sono poche rispetto al suo predecessore, il risultato finale è veramente sorprendente. iPhone XS riesce inoltre a stupirci anche nella cattura dei video, proprio come dimostrato da questa recente clip condivisa su YouTube.

Adesso vi vogliamo proporre alcuni scatti realizzati da Michael Steeber di 9to5Mac, che ha deciso di visitare il Mitchell Park Horticultural Conservatory per mettere alla prova la fotocamera del suo iPhone XS Max. Steeber ha deciso di effettuare scatti con la nuova modalità ritratto, dotata di controllo della profondità (presto anche in tempo reale durante la cattura). Inoltre, ha sfruttato lo Smart HDR per poter ottenere il meglio dalle foto con tanta o poca luce. Steeber sostiene di aver utilizzato sin dalla sua prima introduzione la modalità ritratto dell’iPhone. In passato però aveva riscontrato parecchie difficoltà per ottenere un buono scatto con questa modalità. Adesso, stando alle sue parole, scattare ritratti con l’iPhone XS è una cosa assolutamente automatica ed il risultato finale è veramente sorprendente.

Ecco quindi il risultato ottenuto con la combinazione di queste due novità della fotocamera dell’iPhone XS.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.