iOS 12, nella sua versione finale, ha ancora dei problemi di gioventù che Apple risolverà con i futuri aggiornamenti. Dopo aver segnalato quelli relativi alla ricarica e alla modalità bellezza non richiesta, oggi vi parliamo di un bug di iMessage.

Tra le nuove funzioni di iOS 12, Apple ne ha introdotta una che permette ad iMessage di raggruppare sotto un unico nome i vari numeri di telefono o indirizzi email appartenenti ad una stessa persona, anche se li abbiamo salvati in contatti separati. Sostanzialmente va ad unire sotto un unico thread, tutto quello che riguarda una determinata persona, in maniera tale da non avere conversazioni separate tra email, numero di telefono ed eventuali altri indirizzi. Tutto questo è molto bello, se non fosse per il fatto che funziona male.

Sostanzialmente si sta verificando un problema importante: iMessage sta unendo sotto un unico nome anche persone diverse tra loro ma che magari sono accomunate da uno stesso nome e cognome o simili! La conseguenza è che quando inviamo un messaggio ad una persona, il thread unificato fa in modo che riceva i messaggi anche l’altra!

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

I problemi non finiscono qui. Per chi condivide lo stesso Apple ID in famiglia, diventa impossibile comunicare con i singoli membri del nucleo familiare. Ad esempio, un utente stava cercando di messaggiare con la sorella ma i messaggi veniva inviati sia a lei che alla madre ed il padre.

Insomma la funzione di riconoscimento “intelligente” dei contatti di iOS 12 non è poi così tanto intelligente. E’ stata introdotta per un fine positivo, ovvero quello di non avere threads separati quando parliamo con una stessa persona tramite il suo numero di telefono oppure tramite la sua email o ancora un numero di telefono secondario dove non è installato iMessage, ma la fusione con altre persone presenti nei propri contatti sta creando non pochi problemi ed andrà risolta in fretta.