iPhone

Nuovo concept “Apple Phone” mostra una possibile soluzione per il notch

Il designer Antonio De Rosa ha creato un nuovo concept dedicato ai futuri iPhone. In questi nuovi render troviamo un nuovo posizionamento del notch, così come una curiosa disposizione delle fotocamere posteriori.

Dopo l’introduzione del notch su iPhone X, molti altri produttori di smartphone hanno adottato questo design per la parte frontale. Nonostante questo il notch è sicuramente un elemento non troppo elegante e molti preferirebbero un pannello frontale interamente dedicato al display.

Il designer Antonio De Rosa ha proposto una soluzione per il re-design della parte frontale, con lo spostamento del notch sulla parte sinistra del display. In questo modo Apple potrebbe distinguersi ancora dagli altri produttori, mantenendo un design elegante. Nella parte superiore destra ci sarebbe infatti abbastanza spazio per raccogliere tutte le icone della status bar. Allo stesso tempo l’angolo alto sinistro è quello più difficile da raggiungere, se si utilizza lo smartphone con la mano destra. Per questo motivo sostituirlo con il notch forse è la soluzione più logica da fare.

Nel concept completo De Rosa suggerisce anche di rinominare l’iPhone in Apple Phone, vista l’ormai complicata nomenclatura dei nuovi modelli. In più, il designer vorrebbe l’aggiunta di una stylus Bluetooth, simile ad Apple Pencil, ma integrata direttamente nella scocca del dispositivo.

Infine, sulla parte posteriore il designer ha aggiunto ben cinque sensori per le fotocamere. Quattro di questi sono lenti con uno zoom ottico e grandangolo a 12 MP, la quinta invece è una lente “wide-zoom” da 20 MP. Questa è sicuramente una soluzione estrema, che avrebbe poco senso per la fotocamera di uno smartphone.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!