Entra su Scontiamolo, il nostro canale di Offerte e Sconti su Telegram.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple potrebbe utilizzare la voce come sistema di autenticazione per lo sblocco di iPhone

Tra i vari sistemi di autenticazione, siamo passati dal mero inserimento del codice sblocco al Touch ID che riconosce l’impronta digitale, fino ad arrivare all’attuale Face ID, con il riconoscimento del volto. Nonostante questi enormi progressi, ci sono alcune funzioni dell’iPhone che non possiamo utilizzare tramite Siri senza prima doverlo sbloccare.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Quante volte vi sarà successo di pronunciare le parole “Hey Siri.. fai questo” ed ottenere come risposta “devi prima sbloccare l’iPhone”?

Un brevetto di Apple mostra una soluzione a questo problema tramite il riconoscimento vocale come sistema di autenticazione. Già adesso, quando registriamo le frasi per attivare “Hey Siri”, viene analizzata la nostra voce affinchè l’assistente virtuale possa attivarsi soltanto quando siamo noi a pronunciare quelle due paroline.

Nel brevetto, questo riconoscimento viene abbinato all’autenticazione, quindi qualora l’iPhone dovesse riconoscerci come i proprietari del dispositivo tramite la voce, riuscirebbe ad effettuare qualsiasi operazione senza richiedere lo sblocco.

Il brevetto è davvero datato, visto che come immagini viene utilizzato un iPhone con tasto Home ed una grafica appartenente ad iOS 6. Soltanto oggi Apple ha ottenuto il riconoscimento di questo brevetto e quindi questa tecnologia adesso risulta di sua proprietà. Vedremo se deciderà di implementarla in iPhone con iOS 13.. risulterebbe utile anche per impartire comandi da HomePod.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.