L’iPhone XR è disponibile al preordine e, grazie al lancio posticipato rispetto ad XS ed XS Max, Apple ha avuto il tempo di produrre così tante scorte che risultano ancora disponibili in tutte le colorazioni con il ritiro in store per il 26 Ottobre.

Quello che però è mancato (rispetto ai rumors) è la presenza di una custodia originale Apple per proteggere i nuovi dispositivi. Si vociferava che Apple ne avrebbe prodotta una completamente trasparente che sarebbe stata venduta a 40€, tuttavia non è stato così. L’unica custodia trasparente che troviamo sullo Store ufficiale è prodotta da Otterbox ed ha una trama sul retro che potrebbe non piacere a tutti.

Per questo motivo, se avete ordinato l’iPhone XR, potreste voler acquistare anche la più minimal ed essenziale delle cover, quella in TPU trasparente, in maniera tale da non coprire il design del nuovo e coloratissimo telefono. Ecco alcune proposte:

Custodia CoverStyle:

In TPU morbido e flessibile. Protezione per la fotocamera con un bordino rialzato, sottile e trasparente. Costa 9,99€ e potete acquistarla direttamente su Amazon.

Custodia Spigen

  • Design minimale 
  • Resistente TPU antiscivolo mantiene il telefono leggero e risulta facile da installare.
  • Angoli rinforzati

Costa 8,99€ e si acquista su Amazon cliccando qui.

Ringke Fusion

Custodia in TPU con bordi rinforzati per attutire meglio i colpi e le cadute. Anche gli angoli hanno un ulteriore supporto. Costa 8,99€ su Amazon e si acquista da qui.

Cover TOZO

E’ Ultrasottile con 1 mm di spessore. Adatta ai graffi e ad attutire leggere cadute senza osare troppo. Costa 9,99€ e si acquista da Amazon. Ha la particolarità di avere il foto della fotocamera tondo anzichè allungato come gli altri.