Mancano pochi giorni al nuovo Evento Apple (che vi ricordiamo potrete seguire in diretta su iSpazio a partire dalle 14:30) ed il solito Ming-Chi Kuo si è lanciato nei pronostici. Considerando l’importanza di questo analista e le sue conoscenze, le anticipazioni di cui ci fornisce potrebbero effettivamente coincidere con le novità che verranno presentate da Apple.

iPad Pro

Ormai su questo dispositivo non abbiamo dubbi. Kuo sostiene che saranno due: un modello da 10,5 pollici ed uno da 12,9 pollici. Avranno una porta USB-C, display migliorati ed una Apple Pencil ridisegnata. Cambierà anche l’estetica grazie alla rimozione del tasto Home, cornici più sottili e Face ID (senza la necessità di un Notch).

iPad Mini

La versione “mignon” dell’iPad non è morta. Apple non la aggiorna da tantissimo tempo ma nella nuova lineup, oltre ai nuovi Pro che assicurano prestazioni eccellenti per i professionisti, ci sarà anche un nuovo iPad Mini. Verrà aggiornato l’hardware rendendolo più performante ed in linea con i tempi, ed anche in questo caso potrebbe essere adottato una tipologia di schermo che ricorda quello dell’iPhone XR. Kuo non si sbilancia molto su questo modello: potrebbe essere presentato il 30 Ottobre oppure nei primi mesi del 2019.

Mac

L’analista dichiara che verranno sicuramente presentati dei nuovi Mac all’evento. Uno tra tutti sarà un MacBook a basso costo che andrà a sostituire l’attuale Air. Altri computer otterranno aggiornamenti hardware ma non estetici. Ad esempio iMac e Mac Mini.

AirPower con AirPods

Apple potrebbe essere finalmente pronta a lanciare l’AirPower, la base di ricarica wireless multi-dispositivo e con essa anche le AirPods con cofanetto Wireless. Se non venisse lanciato in questo periodo, durante l’evento in qualche modo se ne parlerà ed il lancio potrebbe essere rimandato ai primi mesi del 2019.

Come seguire l’evento

Insomma niente male. Ci aspetta un bell’evento che quest’anno avviene a New York anzichè in California, quindi considerando l’ora legale ed il fuso orario, avverrà molto più presto rispetto al solito. Siamo abituati alle 19:00 italiane ma questa volta inizierà alle 15:00. Su iSpazio potrete seguirlo in diretta dalla nostra pagina live.ispazio.net e sul nostro canale YouTube. Inizieremo un po’ prima, tra le 14:00 e le 14:30, per prepararci al meglio.