Analizzando il codice di watchOS 5.1 beta, è stato scoperto che la funzione di ECG su Apple Watch Serie 4 non è limitata tramite hardware ma soltanto tramite software. Questo significa che cambiando Paese sul nostro iPhone ed Apple Watch, ed impostando Stati Uniti, sarà possibile ottenere la funzione anche in Italia.

L’elettrocardiogramma sarà disponibile sui nuovi modelli di Apple Watch dopo il rilascio di watchOS 5.1, previsto per la fine di ottobre. Purtroppo la funzione verrà limitata inizialmente al territorio statunitense, l’unico in cui Apple ha ottenuto il permesso di abilitarla. Proprio come accade con l’applicazione Apple News, attivabile in Italia semplicemente cambiando zona sui nostri dispositivi, anche la funzione ECG di Apple Watch Serie 4 potrà essere sbloccata nel nostro Paese allo stesso metodo.

Secondo quanto riportato da 9to5mac, sarà sufficiente cambiare zona sull’iPhone al quale abbiamo abbinato l’Apple Watch per poter sfruttare l’ECG. In questo modo tutti potranno provare l’elettrocardiogramma su Apple Watch Serie 4, una volta installata la versione finale di watchOS 5.1.

Per cambiare zona su iPhone basta andare in Impostazioni > Generali > Lingua e Zona dove potete impostare separatamente la lingua e la zona del vostro dispositivo. Impostando la zona su Stati Uniti, sbloccherete la funzione ECG su iOS 12.1 e watchOS 5.1, ma anche l’applicazione Apple News sugli attuali sistemi operativi.