I nuovi iPad Pro presentati poche ore fa da Apple hanno detto definitivamente addio alla porta Lightning a favore della più standardizzata USB-C. Apple ha quindi introdotto una serie di accessori USB-C per i nuovi tablet.

La nuova porta USB-C sui nuovi iPad Pro avrà molteplici utilizzi. Tramite essa potremo chiaramente ricaricare il nostro dispositivo, ma anche trasferire energia ad un iPhone. Il collegamento ad un monitor esterno ci permetterà di espandere la nostra area di lavoro e sfruttare magari un pannello più dettagliato e professionale per i lavori grafici. Oltre a questo sarà possibile collegare all’iPad periferiche come schede audio esterne, microSD ed altre compatibili con lo standard USB-C. Servirà chiaramente il supporto delle applicazioni dedicate, in quanto i driver di tali periferiche non saranno accessibili in tutto il sistema operativo.

Apple ha già iniziato a vendere i primi accessori USB-C sul proprio sito ufficiale. E’ possibile infatti acquistare un cavo di ricarica USB-C to USB-C da 1 metro a 25€ (alternativa su Amazon),  un adattatore USB-C / Jack 3,5 mm a 10€ (alternativa su Amazon) e un lettore di schede SD da 45€ (alternativa su Amazon). Non manca il cavo da USB-C a Lightning per 25€