Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple aumenta il livello di segretezza con i fornitori: l’iPhone 5 a giugno è ancora possibile?
Notizie

Apple aumenta il livello di segretezza con i fornitori: l’iPhone 5 a giugno è ancora possibile? 

Secondo quanto si legge su Razorian Fly, Apple ha deciso di intensificare il livello di segretezza dei rapporti con i suoi fornitori per evitare che si ripetano le fughe di informazioni relative ai suoi nuovi prodotti, come accade da qualche tempo a questa parte.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

In effetti quando si inizia a parlare della nuova generazione di un determinato dispositivo, si ha una ovvia diminuzione della domanda di quello attualmente in vendita e, considerando la recente introduzione dell’iPhone 4 di Verizon e l’attesa per il modello bianco, possiamo anche iniziare a pensare che la mancanza di rumors riguardo l’iPhone 5 non dipenda dal fatto che sarà posticipato, ma dal fatto che Apple vuole evitare di far diminuire le vendite dei modelli attualmente in commercio.

Secondo Brian White, di Securities Ticonderoga, Apple sta cercando di mantenere il segreto su iPhone 5 per evitare la diminuzione della domanda dell’iPhone 4, soprattutto  considerando che a Febbraio è stato introdotto il modello CDMA.

Insomma, non tutto è perduto: ci potrebbero essere speranze per chi vuole il prossimo iPhone a Giugno ma, per come la vedo io, un mese vale l’altro.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.