Notizie

Disney+, il servizio streaming della Walt Disney arriverà nel 2019

La Walt Disney Company ha condiviso oggi ulteriori dettagli sul suo nuovo servizio di streaming, che si chiamerà Disney PlusDisney+, che ospiterà i contenuti di Disney, Star Wars e Marvel, verrà lanciato nel “tardo 2019“, due anni dopo essere stato annunciato per la prima volta.

Disney Plus

Oltre al nome del servizio, la Disney ha anche condiviso dettagli su altri contenuti che verranno pubblicati sulla nuova piattaforma di streaming. La società, infatti, sta lavorando ad una seconda serie live-action di Star Wars:

La serie seguirà le avventure della spia ribelle Cassian Andor durante gli anni formativi della Ribellione e prima degli eventi di Rogue One: A Star Wars Story. Diego Luna riprenderà il ruolo di Andor, già interpretato nel film del 2016.

La Disney sta poi lavorando ad un’altra serie live-action incentrata su Loki, che vedrà protagonista Tom Hiddleston, colui che interpretò il personaggio nella serie di film Thor.

I due nuovi progetti si aggiungono ai contenuti già annunciati per Disney+, tra cui Monsters Inc., High School Musical e Star Wars, che comprende “The Mandalorian”, una serie live-action scritta da Jon Favreau ed ambientata dopo la caduta dell’Impero e prima dell’emergere del Primo Ordine.

Non è chiaro cosa stia pianificando Disney per quanto riguarda i pacchetti del servizio di streaming Disney +: tutto quello che sappiamo è che l’anno scorso Bob Iger, CEO dell’azienda, ha dichiarato che i prezzi della piattaforma sarebbero stati “sostanzialmente al di sotto” di quelli offerti da Netflix.

Se volete rimanere aggiornati sul nuovo servizio streaming Disney+, potete inserire il vostro indirizzo e-mail nella pagina ufficiale della piattaforma.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!