Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Tumblr: dal 17 Dicembre verrà cancellato tutto il porno per poter tornare in App Store
App Store

Tumblr: dal 17 Dicembre verrà cancellato tutto il porno per poter tornare in App Store 

Poteva essere soltanto uno il motivo della rimozione di Tumblr dall’App Store e non ci stavamo sbagliando. Questo motivo è il porno.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

tumblr

Dopo la decisione di Apple di rimuovere l’applicazione dall’App Store, oggi Tumblr fa sapere che non accetterà più il porno nella community e che, a partire dal 17 Dicembre qualsiasi contenuto già esistente, ma rivolto ad un pubblico adulto, verrà rimosso dalla piattaforma.

A far scattare il ban da parte di Apple non è stato il porno generico ed amatoriale ma la pedopornografia, ovvero immagini a sfondo sessuale che ritraggono minori. Yahoo, che in passato ha acquisito Tumblr, ha ammesso che il proprio software di riconoscimento automatico delle immagini ha fallito la verifica sul porno dei minori.

Tumblr viene utilizzato per diversi scopi ma sostanzialmente il database del porno ricopre più del 50% dei contenuti. Tutto questo è inaccettabile per Apple nonostante i 400 milioni di download accumulati dall’app e nonostante il fatto che in passato la stessa azienda abbia realizzato delle pagine ufficiali sulla piattaforma per pubblicizzare i propri prodotti.

Saranno escluse dal divieto le immagini artistiche (a meno che non mostrino atti sessuali), le immagini di nudo durante proteste politiche, le foto di bambini appena nati e le foto di donne che allattano al seno.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.