Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple riassegna gli addetti al marketing per incrementare le vendite di iPhone
Apple

Apple riassegna gli addetti al marketing per incrementare le vendite di iPhone 

In questo periodo Apple sta spingendo moltissimo sugli iPhone per aumentare le vendite. Abbiamo già visto la promozione in corso sul trade-in dove vengono offerti fino a 100$ in più portando ad Apple il vecchio iPhone per acquistarne uno nuovo. Appena apriamo la Homepage americana la prima cosa che leggiamo è “Acquista un iPhone XR a partire da 449$” con l’Apple GiveBack.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iphone xr

Anche in Giappone l’XR è stato scontato di 100$, in Italia lo troviamo su Amazon ed eBay a 750€ anzichè 889€. Ieri sono stati regalati iPhone XR al pubblico di Ellen con una mossa di marketing davvero fortissima ed oggi Bloomberg pubblica nuove informazioni:

Apple ha deciso di spostare gli addetti al Marketing degli altri prodotti, concentrandoli tutti sugli iPhone.

Questa mossa è una sorta di ammissione che le vendite sono più basse del previsto e quindi si corre ai ripari con la giusta pubblicità.

iphone xr

Come frutto di tutto ciò, alcune frasi ed immagini del sito ufficiale sono già state modificate. Ad esempio, nella Home di iPhone XR prima c’era scritto soltanto una frase ad effetto ma poco esplicativa: “Brilliant. In every way”. Adesso invece troviamo la frase: “All-screen design. Longest battery life ever in an iPhone. Fastest performance. Studio-quality photos.”

In poche parole, il telefono è stato descritto in tutte le sue killer features che possono attrarre i consumatori, ovvero il design a schermo pieno, la batteria più duratura di qualsiasi altro iPhone, le performance più straordinarie e le foto in qualità studio.

Apple in passato era stata accusata di dare troppa attenzione e troppo spazio all’iPhone a discapito degli altri prodotti. Nell’ultimo periodo l’azienda aveva deciso di concentrarsi un po’ di più sui Mac e sugli iPad ma la cosa non ha portato i giusti profitti. Come conseguenza, gran parte degli addetti al reparto marketing adesso sono stati riassegnati esclusivamente sugli iPhone.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.