Concorrenza

Microsoft adotterà Chromium abbandonando il motore del browser Edge

Stando a quanto riportato da Windows Central, Microsoft starebbe per abbandonare ufficialmente lo sviluppo del browser Edge per passare alla tecnologia open source offerta da Chromium.

chrome edge

Da diversi anni su Windows il browser di default è Microsoft Edge, il successore di Internet Explorer. Questo programma per navigare in rete viene gestito dal motore EdgeHTML, in grado di renderizzare le varie pagine web per visualizzarne il contenuto. Purtroppo però Microsoft non è mai riuscita a diffondere sufficientemente il proprio browser e sta quindi per abbandonarlo a favore di Chromium.

Chromium è un motore open source sul quale si basano altri browser popolari come Google Chrome e Opera. Per questo motivo Microsoft ha deciso di abbandonare il motore EdgeHTML e passare a Chromium per la sua successiva versione del browser.

Non sappiamo quando verrà effettivamente rilasciato il nuovo Egde (se si chiamerà ancora così), ma stando alle voci di corridoio, pare che sia già in fase di sviluppo inoltrato. Probabilmente questa scelta è stata velocizzata dall’Epic Fail commesso da Microsoft durante la presentazione di “Azure” dove il Browser Edge non è riuscito a caricare le pagine ed hanno installato Chrome in diretta avanti a tutti gli spettatori:

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!