iPhone

WSJ: nel 2019 di Apple tre nuovi iPhone, di cui uno con tripla fotocamera

Stando a quanto riportato dal The Wall Street Journal, Apple ha intenzione di lanciare (anche) nel 2019 tre nuovi modelli di iPhone.

Un render di iPhone XI Max

L’azienda di Cupertino, che deve cercare di rimediare al calo di vendite registrato da iPhone nel Q1 2019, dovrebbe lanciare i seguenti modelli:

  • Il successore di iPhone XR con display LCD e doppia fotocamera
  • Il successore di iPhone XS con display OLED e doppia fotocamera
  • Il successore di iPhone XS Max con display OLED e tripla fotocamera

Il WSJ si affida a fonti affidabili, ma restano dubbi sulla tecnologia per display che Apple deciderà di utilizzare sui nuovi iPhone. Non è da scartare infatti l’ipotesi dell’OLED anche per il modello “più economico”, con tuttavia un conseguente aumento del prezzo finale.

La novità più interessante è la tripla fotocamera sul modello Max, quindi con display più ampio. Una scelta forse obbligata, per cercare di stare al passo di una concorrenza sempre più agguerrita. Già da alcuni giorni circolano render di OnLeaks su questo modello, con un modulo fotografico abbastanza ingombrante sulla scocca posteriore.

Altra importante novità per i modelli del 2019, secondo il WSJ, sarebbe l’assenza del 3D Touch, una tecnologia utile per scorciatoie e anteprime che Apple sarebbe pronta a mettere da parte.

Riusciranno i tre nuovi iPhone a conquistare vecchi e nuovi utenti iOS? Cosa vi aspettate dai nuovi smartphone del colosso di Cupertino?

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!