Mac ProNews

Apple trasferisce la produzione del Mac Pro in Cina

Il Mac Pro, l’unico dispositivo Apple prodotto negli Stati Uniti, verrà prodotto in un altro paese.

Secondo quanto riferito, Apple prevede di realizzare il suo nuovo Mac Pro in Cina secondo un nuovo rapporto che afferma che un partner di assemblaggio è già stato scelto. Il precedente Mac Pro è stato realizzato presso uno stabilimento Apple ad Austin, in Texas, e portava l’etichetta “Assemblato negli Stati Uniti“.

Secondo il Wall Street Journal, Apple ha sfruttato Quanta per produrre il nuovo Mac Pro che parte da un prezzo base di $ 6000. La produzione è presumibilmente “in crescita” in una fabbrica di Shanghai, anche se non è stata ancora annunciata una data di lancio precisa.

Mac Pro

Niente più “Made in USA”

Lo spostamento della produzione del Mac Pro in Cina arriva in un momento in cui Apple e i suoi fornitori stanno prendendo in considerazione la possibilità di spostare la produzione di alcuni prodotti Apple fuori dal paese. Le recenti tariffe proposte dal presidente Donald Trump potrebbero aumentare considerevolmente i prezzi dell’iPhone. Apple ha detto che tali tariffe danneggerebbero la sua competitività globale e aiuterebbero la sua concorrenza.

 

 

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!