Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

News

Apple perde diversi dipendenti chiave del settore Salute

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Negli ultimi mesi, la compagnia di assicurazioni degli Stati Uniti Anthem avrebbe assunto alcuni veterani Apple per migliorare le proprie offerte digitali, compresi i dipendenti di alto livello con una preziosa esperienza nel settore Salute.

Secondo CNBC, tra le nuove reclute c’è l’ex vicepresidente di Apple, Ted Goldstein, ora responsabile dei progetti di IA relativi all’influenza aviaria e alla salute. Altri includono il ricercatore senior di machine learning Stefanos Giampanis, Warris Bokhari e Toni Trujillo Vian di Apple Health, che è stato con Apple per 24 anni. Berick Bacani, un tempo specialista delle operazioni Apple, è stato assunto come progettista di User Experience (UX).

anthem

Secondo il rapporto, gli sforzi di Anthem per reclutare i dipendenti di Apple derivano in parte da Aneesh Kumar, vice presidente di Anthem per i prodotti commerciali che ha trascorso sei anni come product manager Apple nel 1990.

Le partenze del personale di Apple sono particolarmente importanti dato che la compagnia dovrebbe raddoppiare gli sforzi per migliorare la sua tecnologia legata alla salute. Ad esempio, Apple nel 2018 ha acquisito Tueo Health, una startup che lavora su un’app per aiutare i genitori a monitorare i sintomi dell’asma nei bambini dormienti.

Al WWDC 2019, Apple ha anche annunciato che nuove funzionalità di salute e fitness arriveranno sull’Apple Watch in watchOS 6, che uscirà in autunno. Le nuove funzionalità includono Trend Attività, una nuova app Rumore che utilizza il microfono Apple Watch per monitorare il rumore ambientale e un’app di monitoraggio del ciclo per il monitoraggio dei cicli mestruali.

Il CEO di Apple, Tim Cook, ha precedentemente affermato che la salute è uno dei principali obiettivi di Apple e che la salute potrebbe in realtà essere il “più grande contributo di Apple all’umanità“.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.