iPhone 11News

Apple rilascerà tre modelli di “iPhone 11” in autunno, con chip A13, il nuovo Taptic Engine e altro

Come è successo l’anno scorso con l’iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR, Apple rilascerà tre nuovi modelli di “iPhone 11” questo autunno. I nuovi iPhone monteranno il nuovo chip A13, internamente noto con il suo nome in codice piattaforma Cebu, modello T8030.

Secondo alcune persone che affermano di aver visto i dispositivi, tutti e tre i modelli di iPhone 11 presenteranno una porta Lightning, contrariamente a quanto era stato riferito che i nuovi iPhone avrebbero effettuato il passaggio a USB-C, dopo la modifica su iPad Pro dell’anno scorso.

I modelli “iPhone 11” sono noti come D42 (iPhone12,3) che sostituirà l’iPhone XS; D43 (iPhone12,5) che sostituirà l’iPhone XS Max; e N104 (iPhone12,1) che sostituirà l’iPhone XR. D42 e D43 avranno un display Retina OLED 3x, mentre N104 presenterà ancora il display 2x Liquid Retina proprio come l’attuale generazione. Tutti e tre gli iPhone avranno la stessa risoluzione dello schermo dei loro predecessori.

iPhone 2019

Taptic Engine “iPhone 11”

I modelli di quest’anno includeranno anche un nuovo tipo di Taptic Engine, noto con il nome in codice “leap haptics“. Non è chiaro quali tipi di funzionalità avrà questo nuovo motore, ma è possibile che sia orientato al miglioramento di Haptic Touch poiché i nuovi dispositivi non supporteranno il 3D Touch.

Taptic engine

Apple non è stata in grado di includere il 3D Touch in nessun modello di iPad da quando ha lanciato la funzione con l’iPhone 6s. iOS 13 porta Haptic Touch – che richiede una pressione leggermente più lunga – a tutti i dispositivi, inclusi iPad e iPod touch. Le modifiche introdotte con iOS 13 e i miglioramenti hardware apportati ai dispositivi di quest’anno dovrebbero consentire la rimozione di 3D Touch senza causare troppi problemi agli utenti che abitualmente usano la funzione.

Tecnologia della fotocamera

I dispositivi che sostituiscono i modelli di iPhone XS saranno dotati di tre fotocamere sul retro contenute in un quadrato.  Questo spazio extra sarà occupato da una fotocamera in grado di catturare un’immagine grandangolare.

Oltre ad essere utilizzata come opzione creativa per immagini e filmati, la fotocamera grandangolare abiliterà una funzione chiamata Smart Frame, che cattura l’area intorno all’area inquadrata in immagini e video in modo che l’utente possa regolare l’inquadratura o eseguire correzioni automatiche di prospettiva e ritaglio in post produzione. Le informazioni aggiuntive verranno conservate per un periodo di tempo limitato e successivamente eliminate automaticamente, per motivi di privacy.

Anche la fotocamera frontale verrà aggiornata, aggiungendo il supporto per la registrazione in slow-motion a 120 fps.

Apple presenterà l’iPhone 11 al suo speciale evento autunnale di settembre.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!