Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

iOS 12.4: come trasferire i dati da un vecchio ad un nuovo iPhone
iOS 12

iOS 12.4: come trasferire i dati da un vecchio ad un nuovo iPhone 

Con iOS 12.4 o versioni successive, è disponibile una nuova opzione di configurazione per iPhone. Ora possiamo eseguire una migrazione dei dati iPhone locale durante la configurazione del nostro nuovo iPhone.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Come parte di avvio rapido, ora possiamo trasferire i nostri dati direttamente, senza richiedere l’uso di iCloud o un backup di iTunes. Per impostazione predefinita, l’iPhone utilizza il WiFi locale, ma è possibile trasferire i dati via cavo utilizzando l’USB3 Camera Adapter e un cavo Lightning.

Per utilizzare la nuova opzione di configurazione, sia il nuovo che il vecchio iPhone devono eseguire iOS 12.4 o versioni successive.

Utilizzando due iPhone compatibili, eseguiamo la configurazione di un nuovo iPhone in modalità wireless tenendo il vecchio dispositivo vicino al nuovo per iniziare la procedura di avvio rapido. Verifichiamo che l’ID Apple sia corretto, quindi seguiamo i passaggi successivi. Dovremo inserire il nostro passcode attuale sul nuovo telefono e impostare Face ID o Touch ID.

migrazione dati iPhone

A questo punto, ci verrà data la possibilità di trasferire i dati, sia la tradizionale opzione iCloud o usando la nuova opzione di trasferimento diretto. Selezioniamo Trasferisci da iPhone per utilizzare la nuova migrazione di iPhone.

Il trasferimento diretto ci consente di ignorare del tutto iCloud, quindi è utile se lo spazio di archiviazione di iCloud è pieno e non abbiamo abbastanza spazio per eseguire un backup completo. La funzione trasferirà gli stessi dati di un backup crittografato di iTunes; tutte le foto, i contenuti multimediali, i dati delle app, le impostazioni e altro ancora vengono inviati tramite una connessione wireless peer-to-peer.

I tempi di trasferimento variano in base al tipo di connessione e alla quantità di dati da spostare. L’iPhone mostrerà una stima approssimativa del tempo necessario sullo schermo. Quando il trasferimento è in corso, sia il nuovo che il vecchio iPhone sono inutilizzabili.

migrazione dati iPhone 2

Seguendo i passaggi sopra indicati, i dispositivi comunicheranno tramite una connessione Bluetooth e WiFi locale. Se desideriamo configurare il nuovo iPhone utilizzando una connessione cablata, prima di iniziare la procedura di avvio rapido, dobbiamo collegare i dispositivi insieme. Inseriamo l’adattatore da Lightning a USB 3 nel nuovo telefono e usiamo un cavo da Lightning a USB per unire i due dispositivi. Con i cavi collegati, è quindi possibile iniziare la procedura di avvio rapido. Quando arriviamo al passaggio “Trasferisci dati da iPhone”, i due dispositivi comunicheranno via cavo.

migrazione dati iPhone 3

La nuova funzione di trasferimento dati, sarà utile per gli utenti con poca memoria disponibile su iCloud o connessioni di rete scadenti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.