Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple MusicNews

Apple Music nomina DJ Khaled come il primo “Artist-in-Residence”

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple Music ha nominato DJ Khaled come il suo primo “Artist-in-Residence“, Khaled l’ha annunciato sul suo account Instagram (tramite Billboard).

Khaled afferma che, in qualità di Artist-in-Residence, si occuperà delle “più grandi playlist sulla piattaforma” ogni mese, mentre farà il suo debutto con nuovi artisti.

Khaled ha invitato le case discografiche e gli artisti a “colpirlo” per collaborare, e ha annunciato la sua prima playlist: Office DJ. Il mese prossimo, Khaled dice che ha in programma di lanciare “Gymflow playlist vibe“.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

La playlist Office DJ di Khaled include brani di Jay-Z, Drake, Beyoncé, Buju Banton, Lauryn Hill, Rick Ross, Sam Cooke, Dr. Dre e altri.

Qualsiasi posto di lavoro potrebbe usare un piccolo pick-me-up. E poche persone sono migliori nell’aumentare la frequenza cardiaca e nell’aumentare la produttività di DJ Khaled, il primo artista di sempre di Apple Music Artist-in-Residence. Sta organizzando un’acquisizione aziendale con questa playlist esclusiva, selezionata con cura, che propone vecchi e nuovi classici di hip-hop, R&B, reggae e pop – le aree di competenza di Khaled.

Le playlist di Khaled sono disponibili gratuitamente per gli abbonati Apple Music.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.