Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple TV + potrebbe essere lanciato a novembre, al prezzo di $ 9,99 al mese
Apple TV

Apple TV + potrebbe essere lanciato a novembre, al prezzo di $ 9,99 al mese 

A seguito di un rapporto del Financial Times, Bloomberg ha pubblicato il proprio rapporto parlando di alcuni aspetti di Apple TV +. Secondo il rapporto, Apple ha in programma di lanciare Apple TV + a novembre a $ 9,99 al mese.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

La stessa Apple non ha ancora offerto alcun dettaglio sul prezzo e questo rapporto Bloomberg è il primo che parla di un prezzo di $ 9,99. Ciò colloca il servizio di Apple al di sopra di Disney +, che ha un costo di $ 6,99 al mese, e proprio nel mezzo dei vari piani e livelli offerti da Hulu e Netflix.

Il rapporto rileva che è probabile che “ci sia una prova gratuita di un mese del servizio“, ma non è stata specificata. Apple Music offre una prova gratuita di tre mesi, ma è probabile che Apple Arcade offra solo una prova di un mese. Abbiamo riferito in precedenza che Apple Arcade avrà un costo di $ 4,99 al mese.

Per quanto riguarda la lista dei contenuti originali al lancio, Apple TV + includerà come riferito i seguenti spettacoli:

La lista iniziale di Apple includerà “The Morning Show”, “Amazing Stories” di Steven Spielberg, “See” con Jason Momoa, “Truth Be Told” con Octavia Spencer e una serie di documentari sulle case stravaganti chiamata “Home”.

Questa è una lista relativamente piccola di contenuti originali e non è chiaro quanto rapidamente Apple si espanderà. Un altro rapporto ha affermato che il budget di Apple è aumentato a oltre 6 miliardi di dollari.

Apple TV +

Un suggerimento comune è stato che Apple potrebbe raggruppare tutti i suoi servizi insieme, tra cui Apple Music, iCloud Storage, Apple News + e Apple Arcade. Il rapporto di Bloomberg suggerisce un potenziale pacchetto con il Programma di aggiornamento di iPhone:

La società potrebbe evitare un rallentamento delle entrate convincendo gli utenti ad abbonarsi ai nuovi servizi. Apple, con sede a Cupertino, in California, potrebbe potenzialmente aumentare le entrate legando i servizi al programma di aggiornamento di iPhone, che consente ai clienti di aggiornare ogni anno a nuovi modelli tramite piani di pagamento mensili.

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.