Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

iPhone 11 vs iPhone 11 Pro: quale acquistare?
iPhone 11

iPhone 11 vs iPhone 11 Pro: quale acquistare? 

Gli ultimi iPhone di Apple, l’iPhone 11 e l’iPhone 11 Pro, si avvicinano alle loro date di rilascio previste per il 20 settembre. Scopriamo insieme quali sono le differenze tra i due modelli per poter scegliere al meglio quale acquistare.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

specifiche tecniche

Di seguito abbiamo inserito le specifiche tecniche per iPhone 11 e iPhone 11 Pro, con ogni differenza evidenziata.

iPhone 11 vs 11 pro

Design

Anche se sembrano molto simili, l’iPhone 11 è realizzato con una cornice in alluminio e sia la parte anteriore che quella posteriore sono in vetro. L’iPhone 11 Pro ha la stessa struttura in vetro dell’iPhone 11, ma con una finitura opaca premium sul retro del dispositivo. Invece di un telaio in alluminio, il suo telaio è realizzato in acciaio inossidabile.

iPhone 11

Per tutti e tre gli iPhone 2019, Apple afferma che il suo vetro è il “vetro più resistente che si trova in uno smartphone” e promette durabilità in caso di caduta o danneggiamento accidentale del nostro iPhone. Per entrambi gli smartphone, la protuberanza quadrata della fotocamera ha una finitura in vetro lucido.

L’iPhone 11 è alto 150,09 mm, largo 75,7 mm e spesso 8,83 mm, con un peso di 194 grammi.

dimensioni iPhone 11L’iPhone 11 Pro è sempre leggermente più piccolo con 144 mm di altezza, 71,4 mm di larghezza e 8,1 mm di spessore, con un peso di 188 grammi. Naturalmente, l’iPhone 11 Pro Max è il più grande del gruppo con 158 mm di altezza, 77,8 mm di larghezza e 8,1 mm di spessore, per un peso totale di 226 grammi.

dimensioni iPhone 11 Pro e Pro Max

L’iPhone 11 è disponibile in viola, giallo, verde, nero, bianco e rosso prodotto. L’iPhone 11 Pro è disponibile in Midnight Green, Silver, Space Grey e Gold. Tutti i modelli hanno la stessa tacca frontale, cornici, bande di antenne, pulsanti volume e laterali, interruttore muto, griglie altoparlanti, microfoni e porta Lightning.

iPhone 11 Pro

Display

L’iPhone 11 sfoggia un display LCD “Liquid Retina HD” da 6,1 pollici, mentre la famiglia iPhone 11 Pro ha un display OLED “Super Retina XDR” più nitido. Mentre l’LCD sull’iPhone 11 offre colori realistici, l’OLED sull’iPhone 11 Pro è più luminoso alla luce del sole, può visualizzare neri reali e maggiori dettagli in aree luminose ed è in grado di supportare filmati HDR su iTunes.

iPhone 11

In particolare, l‘iPhone 11 raggiunge una luminosità massima di 625 nits mentre l’iPhone 11 Pro raggiunge una luminosità massima di 800 nits. Entrambi i modelli supportano True Tone e Haptic Touch, ma nessuno dei due ha il supporto per 3D Touch, che Apple ha abbandonato in questa generazione. 3D Touch ha fornito un feedback sensibile alla pressione per le scorciatoie su iOS e Haptic Touch è un sostituto in qualche modo simile di esso, senza il feedback basato sull’hardware.

Il display LCD è principalmente il modo in cui Apple può ridurre il costo di iPhone 11 rispetto a iPhone 11 Pro e 11 Pro Max, ma sarà più che sufficiente per la maggior parte degli utenti che utilizzano il proprio iPhone per navigare casualmente tra le app dei social media e rimanere in contatto con amici e familiari tramite Messaggi.

Prestazioni

Sia l’iPhone 11 che l’iPhone 11 Pro sono alimentati dal chip A13 Bionic di Apple, che l’azienda afferma di essere la CPU più veloce di sempre in uno smartphone.

Nel dettaglio, A13 Bionic presenta quattro core ad alta efficienza che sono fino al 20 percento più veloci e consumano il 40 percento in meno di energia rispetto all’A12 Bionic, e due core ad alte prestazioni che sono fino al 20 percento più veloci e il 30 percento più efficienti rispetto al chip precedente.

Durata della batteria

Ciò che porta a una maggiore durata della batteria sugli iPhone 2019 è il chip A13 Bionic più efficiente. L’iPhone 11 ha una durata della batteria fino a un’ora più lunga rispetto all’iPhone XR (il suo predecessore diretto). Basato sui test interni di Apple, l’iPhone 11 è valutato per un massimo di 17 ore di riproduzione video offline, fino a 10 ore di streaming video tramite Wi-Fi e fino a 65 ore di riproduzione audio per carica.

L’iPhone 11 Pro ha una durata della batteria fino a quattro ore superiore a quella dell’iPhone XS, valutato fino a 18 ore di riproduzione video offline, fino a 11 ore di streaming video tramite Wi-Fi e fino a 65 ore di riproduzione audio per carica .

iPhone 11 Pro

L’iPhone 11 Pro Max ha la durata della batteria più lunga di ogni altro iPhone, che dura fino a cinque ore in più rispetto all’iPhone XS Max. È valutato per un massimo di 20 ore di riproduzione video offline, fino a 12 ore di streaming video tramite Wi-Fi e fino a 80 ore di riproduzione audio per carica.

Tutti e tre i modelli supportano la ricarica wireless su qualsiasi tappetino compatibile Qi, nonché la ricarica rapida tramite caricabatterie USB-C da 18 W o superiore e cavo da Lightning a USB-C. In questo modo otterremo una ricarica del 50 percento in 30 minuti. In particolare, l’iPhone 11 Pro e 11 Pro Max includono un caricabatterie da 18 W e un cavo da Lightning a USB-C nella confezione, ma l’iPhone 11 non include questi accessori aggiornati e viene invece fornito con il caricabatterie da 5 W e il cavo da Lightning a USB-A precedenti .

Fotocamera

Oltre al display, la fotocamera è una delle maggiori differenze tra iPhone 11 e iPhone 11 Pro, ma otteniamo comunque una solida fotocamera per smartphone su entrambi i dispositivi.

Per iniziare, l’iPhone 11 ha un doppio sistema di fotocamera da 12 megapixel, con obiettivi ampi (apertura 1.8 / 1,8) e ultra larghi (apertura 2.4 / 2,4). Con l’ultra grandangolo, possiamo “rimpicciolire” a 0,5x senza spostarci fisicamente e catturare più scene nel processo.

iPhone 11 e iPhone 11 Pro

Supporta anche la nuova modalità notturna per migliorare le immagini in condizioni di scarsa luminosità, le regolazioni automatiche, la stabilizzazione ottica dell’immagine, lo zoom digitale fino a 5x, lo zoom ottico 2x ridotto, il flash True Tone più luminoso con sincronizzazione lenta, la modalità Ritratto con sei effetti e Smart HDR.

Comparativamente, la principale differenza della fotocamera dell’iPhone 11 Pro si trova nella sua terza fotocamera con teleobiettivo (apertura ƒ / 2.0). Ciò significa che la famiglia 11 Pro ha tre obiettivi totali: ultra grandangolare, grandangolare e teleobiettivo. Otteniamo così anche la doppia stabilizzazione ottica dell’immagine, lo zoom ottico 2x, lo zoom ottico 2x e lo zoom digitale fino a 10x.

iPhone 11 Pro camera

Il vantaggio principale del teleobiettivo è che consente di ingrandire i soggetti distanti senza perdere molta chiarezza nell’immagine. Apple ha detto che questo può essere visto quando si scattano immagini di animali selvatici da lontano o quando si è a un evento sportivo.

Su tutta la famiglia di dispositivi iPhone 11, potremo utilizzare gli “slofies” di Apple (ovvero selfie al rallentatore sulla fotocamera frontale); ottenere l’accesso a tutti e sei gli effetti di illuminazione della Portrait mode  e scatta foto in modalità Ritratto di esseri umani, oggetti e animali domestici.

Includono anche il Neural Engine di terza generazione di Apple, che consente Smart HDR di prossima generazione per foto più naturali. Più avanti in autunno, abiliterà un nuovo sistema Deep Fusion che utilizza l’apprendimento automatico avanzato per l’elaborazione di foto pixel per pixel, tra cui trama, dettagli e rumore.

Connettività

Sia l’iPhone 11 che l’iPhone 11 Pro includono Wi-Fi 802.11ax e LTE di classe Gigabit, il che significa che in termini di prestazioni cellulari tutti i modelli di iPhone 2019 dovrebbero vedere statistiche simili.

Entrambi includono il supporto Bluetooth 5.0 e dispongono di lettori NFC per supportare Apple Pay. Per quanto riguarda il nuovo aspetto, Apple ha incluso il suo chip U1 progettato internamente per consentire il supporto della banda ultra larga per una migliore consapevolezza dello spazio.

In senso pratico, ciò significa che iPhone 11 e iPhone 11 Pro possono localizzare con precisione altri dispositivi Apple dotati di U1. Con iOS 13.1, ad esempio, sarai in grado di indirizzare il tuo iPhone 11 su un altro iPhone per AirDrop una foto o un file.

Memoria e prezzi

Possiamo acquistare l’iPhone 11 con capacità di archiviazione da 64 GB, 128 GB e 256 GB, al prezzo di 839€, 889€ e 1009€.

L’iPhone 11 Pro è disponibile in 64 GB, 256 GB e 512 GB, al prezzo di 1189€, 1359€ e 1589€.

Infine, l’iPhone 11 Pro Max è disponibile in 64 GB, 256 GB e 512 GB, al prezzo di 1289€, 1459€ e 1689€.

iPhone 11 box

Conclusione

Apple continua a offrire una vasta gamma di iPhone in tutto lo spettro dei prezzi per i clienti, che dovranno decidere se gli aggiornamenti “pro” valgono il prezzo. A 1189€ per i prezzi entry-level, l’iPhone 11 Pro ha la stessa fantastica fotocamera dei modelli 11 Pro Max più costosi, insieme al display OLED e alla durata della batteria migliorata rispetto alla generazione precedente.

Tuttavia, quei vantaggi potrebbero non valere la spesa di quasi 300€ dall’iPhone 11, che offre ancora una fotocamera solida, Face ID, un display LCD True Tone e più opzioni di colore. Per questo motivo, l’iPhone 11 da 839€ da 64 GB rimarrà probabilmente un’opzione più popolare tra la maggior parte degli acquirenti di iPhone 2019.

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.