Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone 11iPhone 11 Pro

iPhone 11 e iPhone 11 Pro includono un nuovo hardware che limita l’impatto delle prestazioni a causa del degrado della batteria

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max includono un sistema dinamico di gestione dell’alimentazione – una combinazione di hardware e software – che dovrebbe renderli meno sensibili ai sintomi di limitazione delle prestazioni quando la batteria invecchia e la sua salute si deteriora nel tempo.

Questo è comunque secondo un nuovo documento di supporto. Apple afferma che l’iPhone 11 include un nuovo sistema di gestione della batteria hardware e software sempre attivo e dinamico.

Le esigenze di alimentazione di iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max vengono monitorate in modo dinamico e le prestazioni vengono gestite in modo da poter soddisfare queste esigenze in tempo reale. Il sistema è più avanzato rispetto ai precedenti sistemi di gestione della batteria e dell’alimentazione dell’iPhone e consente al tuo iPhone di ridurre gli impatti sulle prestazioni dovuti all’invecchiamento della batteria.

I meccanismi di limitazione delle prestazioni di Apple hanno causato del caos alla fine del 2017, poiché Apple è stata accusata di rallentare artificialmente i dispositivi, anche se lo scopo della funzione era prevenire arresti imprevisti e prolungare la durata dei telefoni più vecchi.

iPhone 11 e 11 Pro

Apple ha affermato che iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X includevano un nuovo hardware per la gestione dell’alimentazione e sembra che gli interni di iPhone 11 facciano un ulteriore passo avanti.

Per quanto l’impatto venga mitigato, la batteria dell’iPhone 11 si degrada nel tempo, proprio come tutte le batterie agli ioni di litio. Apple afferma che la scarsa salute della batteria dell’iPhone 11 potrebbe comportare tempi di avvio delle app più lunghi, frame rate peggiori, velocità di trasmissione dati cellulare inferiore, nonché volume massimo dell’altoparlante e luminosità dello schermo potenzialmente più bassi.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.