iOS 13Video

Apple ci mostra come bloccare un mittente e come allegare foto alle Mail con iOS 13 [Video]

Attraverso due nuovi video di supporto, Apple mostra ai clienti come ottenere di più dall'applicazione Mail. In particolare, come ricevere meno email "inutili" o di "spam" e come allegare velocemente delle foto ad un messaggio

Apple ha pubblicato due nuovi video sul canale YouTube dedicato al supporto clienti.

Entrambi i filmati mostrano come eseguire alcune operazioni all’interno dell’applicazione Mail. In particolare, il primo video mostra come bloccare un determinato mittente in maniera tale da non essere più raggiunti dalle sue email.

Di default infatti, Bloccando un mittente, le email ricevute continuano a rimanere nella casella “Posta in Arrivo”. Attraverso un accorgimento invece, ovvero entrando in Impostazioni > Mail > Opzioni Mittente Bloccato, è possibile configurare lo spostamento automatico delle email nel cestino. Adesso potremo andare a bloccare tutti i mittenti indesiderati aprendo l’applicazione Mail, toccando l’indirizzo del mittente e poi cliccando su “Blocca”.

Il secondo video invece, mostra come allegare un’immagine all’interno di una mail senza uscire dall’applicazione nè utilizzare il copia incolla oppure l’inoltro. iOS 13 infatti, integra una nuova barra a scomparsa che ci offre l’accesso ad una serie di strumenti molto utili, tra cui l’accesso alle immagini o alla fotocamera direttamente dall’app Mail.

 

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!