Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

AppleNews

L’agenzia pubblicitaria di Apple, Media Arts Lab, licenzia circa 50 dipendenti

Media Arts Lab, agenzia pubblicitaria di Apple, licenzia 50 dipendenti

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Secondo un nuovo rapporto di Bloomberg, l’agenzia pubblicitaria di Apple, Media Arts Lab, ha licenziato circa 50 dipendenti. Media Arts Lab è di proprietà di TBWA \ Chiat \ Day e Apple è il suo unico cliente.

I tagli del personale sono stati fatti in più divisioni, ma molti dei dipendenti che sono stati licenziati hanno lavorato nella divisione di strategia che ha aiutato Apple a creare annunci per i suoi prodotti più recenti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

In una dichiarazione a Bloomberg, un portavoce di Media Arts Lab ha affermato che il rapporto dell’azienda con Apple “non è mai stato più forte“.

“Ieri è stata una giornata difficile, in quanto ci siamo dovuti separare da alcuni dei nostri talentuosi colleghi”, ha detto una portavoce del Media Arts Lab in una dichiarazione via e-mail. “Il nostro rapporto con Apple non è mai stato più forte, ma poiché le esigenze dei nostri clienti continuano ad evolversi, dobbiamo adattarci e continuare ad evolvere la composizione dei nostri team”

Tor Myhren, vicepresidente delle comunicazioni di marketing di Apple, ha dichiarato che la società ha chiesto a Media Arts Lab di evolvere il proprio approccio di marketing man mano che Apple sviluppa anche il proprio approccio.

La fiducia di Apple e la fiducia nei confronti di MAL come la nostra unica agenzia pubblicitaria è forte come non lo è mai stata. Mentre continuiamo ad evolvere il nostro approccio di marketing, abbiamo chiesto a MAL di fare lo stesso.

Media Arts Lab ha lavorato con Apple per decenni ed è stato responsabile di alcune delle pubblicità più avvincenti di Apple, tra cui la famosa pubblicità “1984” per Macintosh originale, la serie “Get a Mac” con Justin Long e la famosa silhouette usata negli annunci per iPod e iTunes.

Più di recente, Media Arts Lab ha diretto il video “Welcome Home” per l’HomePod con FKA Twigs, il tour “Shot on iPhone” di Apple 2019 con band come Florence and the Machine e la pubblicità “Bounce” per gli AirPods.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.