iPadMac

Kuo: iPad Pro da 12,9′ e MacBook Pro da 16′ con display mini-LED nella seconda metà del 2020

La tecnologia mini-LED arriverà su iPad e MacBook alla fine del 2020

Secondo il noto analista Apple Ming-Chi Kuo, Apple prevede di rilasciare da quattro a sei prodotti con display mini-LED nei prossimi due o tre anni, tra cui un iPad Pro da 12,9 pollici di fascia alta con un chip A14X nel terzo trimestre del 2020 e un MacBook Pro da 16 pollici aggiornato nel quarto trimestre del 2020.

In una nota di ricerca con TF International Securities, ottenuta da MacRumors, Kuo ha affermato che i display mini-LED “miglioreranno significativamente la produttività e l’esperienza di intrattenimento” senza elaborazioni.

LG Display e GIS saranno i principali fornitori di questi prodotti mini-LED a partire dal prossimo anno, secondo Kuo.

display mini-LED

Kuo ha precedentemente affermato che i display Mini-LED consentiranno di progettare prodotti più sottili e leggeri, offrendo allo stesso tempo molti degli stessi vantaggi dei display OLED utilizzati sugli iPhone più recenti, tra cui buone prestazioni della gamma cromatica, contrasto elevato e gamma dinamica e oscuramento locale per neri più veri.

Kuo ha anche affermato in precedenza che i futuri display per iPad e MacBook utilizzeranno ciascuno circa 10.000 LED, rispetto ai 576 del prossimo Pro Display XDR di Apple. Ogni LED avrebbe dimensioni inferiori a 200 micron.

Si dice che Apple possa aggiornare l’iPad Pro nella primavera del 2020 e, in tal caso, un nuovo modello da 12,9 pollici nell’autunno 2020 sarebbe altamente improbabile.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!