News

Spotify per iOS si aggiorna introducendo una importante novità

L'aggiornamento di Spotify porta la funzione Sleep Timer per gli utenti iOS

Spotify ha lanciato all’inizio di quest’anno la nuova funzione “Sleep Timer“, che interrompe la riproduzione della musica dopo un determinato momento, ma la funzione era disponibile solo per la versione Android dell’app. A partire da oggi, Spotify per iOS avrà accesso alla stessa funzionalità.

Con questa funzione, gli utenti possono andare a letto ascoltando le loro canzoni e playlist preferite senza doversi preoccupare di metterle in pausa prima di addormentarsi. E ora, gli utenti di iPhone e iPad possono anche impostare un timer per interrompere automaticamente la riproduzione con l’ultimo aggiornamento dell’app Spotify per iOS.

Spotify

È abbastanza semplice impostare il timer di spegnimento su Spotify. Basta aprire la schermata In riproduzione durante l’ascolto di brani musicali, toccare i tre punti nell’angolo in alto a destra, quindi scegliere l’opzione “Timer sospensione“. È possibile impostare il timer tra 5 minuti e 1 ora.

Spotify ha dichiarato a Engadget che la funzionalità sarà disponibile in tutto il mondo per tutti gli utenti a partire da oggi, ma potrebbe richiedere del tempo prima che l’aggiornamento appaia nell’App Store per tutti.

Se sei un abbonato Apple Music, puoi abilitare una funzione simile. Tuttavia, a differenza di Spotify, il timer di riproduzione deve essere impostato nell’app Orologio nativa su iPhone e iPad con l’opzione “Stop Playing” nel menu “Quando il timer scade”.

 

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!