Notizie

Instagram lancia nuovi strumenti contro fake news

Instagram lancia a livello globale nuovi strumenti contro fake news e discorsi di odio

Facebook è già stato coinvolto in diverse controversie essendo accusato di consentire agli utenti di condividere facilmente fake news e messaggi di odio sui social network.

La società ha annunciato una serie di misure per evitare questo problema, ma erano valide solo per il famoso social network. A partire da oggi, Instagram – che è di proprietà di Facebook – avrà anche i nuovi strumenti contro disinformazione e incitamento all’odio.

Instagram

“Vogliamo che ti fidi di ciò che vedi su Instagram. La disinformazione basata su foto e video è sempre più una sfida nel nostro settore e qualcosa su cui i nostri team si sono concentrati su come affrontarla”, ha dichiarato la società in una nota.

Con l’aiuto delle agenzie di controllo dei fatti, Instagram analizzerà i contenuti pubblicati sul social network per determinare se sono o meno veritieri.

Il programma era già stato testato con alcuni utenti negli Stati Uniti e ora è stato rilasciato a livello globale. Ogni volta che una foto o un video segnalati come notizie false appaiono sul feed, Instagram mostrerà un avviso sopra di esso. Gli utenti possono comunque scegliere di visualizzare il contenuto indipendentemente dagli avvisi.

Sarà anche possibile vedere i commenti delle agenzie di verifica dei fatti su quel post e l’app chiederà se l’utente vuole davvero condividere comunque il post. La società afferma di utilizzare la tecnologia di intelligenza artificiale in modo che qualsiasi contenuto già segnalato come disinformazione venga riconosciuto anche quando viene ripubblicato da un altro account.

In una dichiarazione correlata, Facebook ha affermato che l’app di Instagram rileverà e avvertirà anche i commenti di bullismo e odio.

Instagram

“Oggi, quando qualcuno scrive una didascalia per un post e la nostra IA rileva che questa è potenzialmente offensiva, riceverà un messaggio che li informa che la sua didascalia è simile a quella segnalata per il bullismo. Avranno l’opportunità di modificarla prima che venga pubblicata. “

Queste funzionalità sono già visibili ad alcuni utenti nell’ultima versione dell’app Instagram.

Cosa ne pensi di questi sforzi di Facebook per prevenire questi problemi?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button