Notizie

Tim Cook dona azioni AAPL per un valore di $ 2 milioni in beneficenza

Il CEO di Apple dona azioni AAPL in beneficenza

Secondo un nuovo deposito della Securities and Exchange Commission, il CEO di Apple Tim Cook ha donato oltre 6.000 azioni di AAPL a un ente di beneficenza non divulgato la scorsa settimana. Tali azioni, basate sul prezzo di chiusura delle azioni Apple in quel giorno, sono valutate a quasi $ 2 milioni.

Secondo la compilazione della SEC, Cook ha donato 6.880 azioni del titolo AAPL in beneficenza il 27 dicembre 2019. Al momento della negoziazione, tali azioni avrebbero avuto un valore di $ 1,99 milioni. Con l’ondata di fine anno di Apple sul mercato azionario, lo stesso numero di azioni vale ora $ 2,06 milioni.

Tim Cook

I dirigenti aziendali non sono tenuti a dichiarare pubblicamente il destinatario di donazioni di beneficenza, ma devono solo divulgare l’atto del trasferimento. Pertanto, non conosciamo l’ente benefico specifico a cui Cook ha donato $ 2 milioni.

Il CEO di Apple ha fatto donazioni personali a diverse organizzazioni benefiche in passato. Nel 2014, ha donato a una campagna per l’uguaglianza LGBT. Effettua regolarmente donazioni di azioni AAPL simili anche a enti di beneficenza non divulgati. Come azienda, Apple dona cose come aiuti in caso di catastrofe, PRODUCT (RED) e altro ancora.

Cook attualmente controlla 847.969 azioni di AAPL, per un valore di oltre $ 254 milioni. In un’intervista del 2015, Cook ha dichiarato di voler distribuire tutta la sua ricchezza attraverso un “approccio sistematico“. A quel tempo, ha detto di aver iniziato a donare soldi “in silenzio“, ma non ha rivelato dettagli.

 

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button