Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple

Broadcom e Apple siglano due nuovi accordi pluriennali

Broadcom

Il Chipmaker Broadcom, ha annunciato di aver siglato due accordi pluriennali con Apple per fornire “componenti e moduli wireless ad alte prestazioni“. Questi chip verranno utilizzati nei prodotti Apple per i prossimi tre anni e mezzo, afferma il chipmaker.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Broadcom spiega che entrambi questi nuovi accordi si aggiungono a un accordo esistente con Apple, che è stato raggiunto nel giugno dello scorso anno. Tale accordo riguarda alcuni componenti e moduli RF e i due nuovi accordi appena annunciati espandono ulteriormente il rapporto tra le due società.

Broadcom

I dettagli sui due nuovi accordi non sono chiari. Broadcom stima che i due nuovi accordi, combinati con l’accordo del 2019, “genereranno entrate future totali aggregate” di circa $ 15 miliardi. Tutte le offerte si applicano a “Prodotti Apple lanciati nel triennio e mezzo a partire da gennaio 2020“, afferma il chipmaker.

Broadcom ha annunciato così l’accordo:

Alcune filiali di Broadcom Inc. hanno stipulato due distinti accordi pluriennali di dichiarazione di lavoro (i “SOW 2020”) con Apple Inc. Entrambi sono destinati alla fornitura di una serie di componenti e moduli wireless ad alte prestazioni specificati per l’utilizzo da parte di Apple nei suoi prodotti.

 

Comments

Potrebbero piacerti

MacBook Pro

I modelli ricondizionati vengono accuratamente ispezionati, testati, puliti, riconfezionati e forniti con la garanzia standardizzino di un anno di Apple

Concept

Uno studente ha realizzato un concept specifico per la funzione split view e slide over per iPad, gestendo in maniera più professionale la possibilità...

Operatori

La fusione tra Wind e Tre ha creato un grosso operatore che oggi lancia sul mercato il proprio virtuale chiamato Very Mobile. Per i...

Notizie

Facebook ha appena introdotto una nuova funzionalità, sia sul sito in versione desktop che nelle appilcazioni mobile per i terminali iOS, Android e BlackBerry....

Advertisement

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.