Apple TV+Notizie

Apple TV +: il video dietro le quinte di “Servant” mostra come il cibo sia un “ingrediente chiave della storia”

Apple ha rilasciato un video dietro le quinte sul cibo visto nello show di M. Night Shyamalan "Servant", spiegando come sia un elemento importante per mostrare le emozioni di un personaggio, oltre a rivelare l'uso di uno chef professionista sul set per guidare la sua preparazione e utilizzo.

Disponibile su Apple TV +, “Servant” è un thriller psicologico su una coppia in lutto a seguito di una tragedia. Prodotto da M. Night Shyamalan e creato da Tony Basgallop, lo spettacolo è stato creato per essere inquietante per gli spettatori, e parte di ciò deriva dal pesante uso del cibo.

Nella featurette pubblicata su YouTube, Apple racconta come il cibo sia un componente chiave, in parte a causa del lavoro del personaggio Sean Turner come chef di consulenza casalinga. Secondo Shyamalan, il cibo è usato come metafora di ciò che accade in ogni episodio, e anche di ciò che provano i personaggi principali, specialmente Sean.

Per garantire che il cibo sia trattato perfettamente per ogni scena e si adatti in modo tematico all’episodio, lo spettacolo impiega lo chef professionista e ristoratore Marc Vetri per consultare il design dei pasti.

La serie di dieci episodi, che ha ricevuto un caloroso benvenuto dalla critica, è già in preparazione per una seconda stagione, poiché Apple ha rinnovato lo spettacolo poco prima che diventasse disponibile per la visione su Apple TV +.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!