PUBBLICITÀ
Notizie

I prossimi Galaxy Buds + avranno il supporto ufficiale per iPhone?

Un'anteprima dell'App Store di Apple conferma l'esistenza dei Galaxy Buds + di Samsung con il supporto ufficiale di iPhone.

La scorsa notte Apple ha inconsapevolmente confermato l’esistenza dei Galaxy Buds + di prossima generazione di Samsung, destinati a competere direttamente con i suoi AirPods Pro.

La conferma è arrivata tramite un’anteprima dell’App Store dove viene mostrata l’app per iOS degli auricolari wireless, individuata per la prima volta da CNET, a indicare che Galaxy Buds + sarà ufficialmente compatibile con iPhone 7 e dispositivi più recenti con iOS 10 o versioni successive.

Oltre a ciò, la descrizione dell’app rivela poco altro sui nuovi auricolari Samsung. Tuttavia, Evan Blass, leaker di gadget, ha successivamente condiviso un foglio delle specifiche dei nuovi Galaxy Buds + rispetto al suo predecessore.

Galaxy Buds

Secondo la scheda tecnica, Galaxy Buds + avrà quasi il doppio della durata della batteria del loro predecessore, con 11 ore per i buds stessi più 11 ore aggiuntive offerte dalla custodia di ricarica, rispetto a sei ore per i Galaxy Buds standard e 7 ore aggiuntive con la sua custodia di ricarica.

Galaxy Buds +

A differenza dell’AirPods Pro di Apple, i Galaxy Buds + non hanno una cancellazione attiva del rumore, ma il design rimane lo stesso degli attuali Galaxy Buds, quindi c’è un certo isolamento passivo del suono. I nuovi auricolari però, hanno altoparlanti aggiornati e un microfono aggiuntivo.

Galaxy Buds + avrà un prezzo di $ 149, rispetto ai $ 129 per il modello precedente, e sarà disponibile nei colori nero, bianco, rosso e blu. La speculazione suggerisce che Samsung potrebbe anche includere gli auricolari nella confezione con il prossimo Galaxy S20, ma questo non è stato confermato.

Dopo che CNET ha evidenziato l’esistenza dell’anteprima dell’App Store di Apple, un portavoce di Samsung ha dichiarato al sito Web che la società è “entusiasta di presentare presto Galaxy Buds +“. Samsung ha osservato che la sua app “consentirà agli utenti iOS di godere di un’esperienza audio ottimizzata, in viaggio“.

 

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button