Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

MacBook ProNews

I prossimi modelli di MacBook Pro da 13 pollici potrebbero utilizzare i chip Intel Ice di 10a generazione

I nuovi MacBook Pro da 13 pollici potrebbero essere i primi notebook Apple ad utilizzare i chip di 10a generazione.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Secondo molti rapporti, Apple sta lavorando su una versione aggiornata del MacBook Pro da 13 pollici in seguito al lancio del nuovo MacBook Pro da 16 pollici di ottobre, e le nuove macchine da 13 pollici potrebbero adottare i chip Ice Lake di decima generazione di Intel.

Durante il fine settimana, un leaker di Twitter ha condiviso un benchmark di una macchina che si dice essere il nuovo modello di ‌MacBook Pro‌ dotato del chip i7-1068NG7 Ice Lake 2.3GHz di decima generazione con funzionalità turbo boost 4.1GHz (tramite Wccftech).

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

I benchmark confrontano il nuovo chip di decima generazione con il chip Core i5 di ottava generazione da 2,4 GHz del MacBook Pro‌ da 13 pollici di fascia alta del 2019 e suggeriscono che la nuova macchina da 13 pollici Pro sarà circa il 12 percento più veloce rispetto all’attuale MacBook Pro da 13 pollici, quando si tratta di velocità della CPU, e quasi il 30 percento più veloce quando si tratta di prestazioni della GPU.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se Apple rilascia un MacBook Pro da 13 pollici con il suddetto chip Ice Lake, sarà il primo notebook Apple dotato di un chip di 10a generazione. Sebbene non incluso nel leak, un aggiornamento ‌del MacBook Pro‌ da 16 pollici nel 2020 potrebbe anche includere chip di decima generazione, anche se si prevede che le macchine da 16 pollici utilizzeranno i chip Comet Lake basati sull’architettura 14 ++ nm.

Secondo alcune indiscrezioni, Apple rilascerà un MacBook Pro da 13 pollici aggiornato nella prima metà del 2020, forse durante il suo evento di marzo. Insieme ai chip Intel di decima generazione, le nuove macchine dovrebbero presentare la tastiera a forbice migliorata, introdotta per la prima volta nel MacBook Pro da 16 pollici, insieme all’opzione per l’aggiornamento a 32 GB di RAM.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.