Apple MusiciOS 13

iOS 13.4.5 beta include una nuova opzione per condividere brani di Apple Music sulle Instagram Stories

Apple ha reso ancora più semplice la condivisione della musica che amiamo con una funzione che genera immagini condivisibili per le storie di Facebook e Instagram.

Apple ha rilasciato le prime beta di iOS 13.4.5 e iPadOS 13.4.5 e anche se il nuovo software sembra focalizzarsi principalmente su correzioni di bug vari, è stata scoperta una nuova funzionalità.

PUBBLICITÀ

Gli utenti possono ora condividere la musica che stanno ascoltando nelle storie di Instagram e Facebook, cosa che era possibile solo prima di utilizzare strumenti di terze parti.

Condividere un brano su una storia con iOS 13.4.5 è molto semplice. Dobbiamo solo aprire l’app Musica sul nostro iPhone o iPad, scegliere un brano, quindi toccare l’opzione di condivisione. Se selezioniamo Instagram, ad esempio, genererà automaticamente un’immagine verticale con la copertina dell’album, il nome della canzone e uno sfondo sfocato animato.

Da lì, possiamo anche condividere queste storie direttamente su Facebook. Dopo aver condiviso un brano sulle Instagram Stories, altre persone possono ascoltarlo su Apple Music con un semplice tocco. Apple continua a migliorare Apple Music per renderlo più attraente per gli utenti. Di recente, la società ha introdotto diverse nuove playlist curate, tra cui “Get Up! Mix“.

Spotify ha una funzione simile in cui i titoli dei brani possono essere condivisi su Instagram che mostra le copertine degli album e lo sfondo corrispondente, ma non viene riprodotta musica e c’è un piccolo link per aprire un brano in Spotify, quindi è possibile la nuova funzione di Apple Music funzionerà in modo simile.

Gli stessi passaggi sopra elencati possono essere utilizzati per condividere brani su Facebook scegliendo l’app di Facebook anziché l’app di Instagram.

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button