iPhone 12
Trending

Immagine Leaked mostra lo schema dell’iPhone 12 Pro con 3 fotocamere e Scanner LiDAR

Ecco come dovrebbe essere il design dell'iPhone 12 Pro in uscita a fine anno

Da quando Apple ha rilasciato il nuovo iPad Pro 2020 con scanner LiDAR integrato nel modulo della fotocamera, abbiamo capito che la novità verrà aggiunta anche sul prossimo iPhone 12 Pro ed i social network sono stati invasi da foto concept con diverse tipologie di design.

Oggi, l’account twitter @Choco_bit, che in passato si è rivelato affidabile per diversi Leak sui prodotti Apple, ha pubblicato un disegno che ritrae il “quadrato” delle fotocamere sul prossimo modello di iPhone e lo scanner LiDAR sarà posto nell’angolo in basso a destra, con la stessa dimensione delle fotocamere.

L’immagine sembra appartenere ad una sorta di manuale o libretto di riparazione ma non possiamo esserne sicuri.

Apple dovrebbe introdurre 4 nuovi iPhone entro la fine di quest’anno:

  • Un iPhone “mini” da 5,4 pollici con il Notch, schermo OLED e lo stesso design degli iPhone X,
  • Due iPhone da 6,1 pollici
  • Un iPhone da 6,7 pollici

Soltanto due modelli tra questi quattro supporteranno lo scanner LiDAR e probabilmente saranno quelli che avranno il nome di iPhone 12 Pro ed iPhone 12 Pro Max.

In questo mese invece dovrebbe arrivare l’iPhone SE 2020 che porterà la quota totale di nuovi smartphone di quest’anno a 5.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!