Notizie

iOS 14: Xcode potrebbe arrivare su iPhone e iPad

Con iOS 14 e iPadOS 14, sarà possibile sviluppare un'app direttamente da iPhone e iPad.

L’iPhone e l’iPad sono in grado di svolgere un numero considerevole di attività, con alcune persone che utilizzano i dispositivi mobili come sostituti a tutti gli effetti di notebook tradizionali.

Un’area che Apple non ha trattato finora è lo sviluppo su dispositivo, che potrebbe cambiare con l’introduzione di iOS 14 e iPadOS 14.

Secondo il leaker Jon Prosser, sarà possibile installare su iOS 14 e iPadOS14 una versione ad hoc di xCode.

Finora, Apple non ha consentito agli utenti di iPhone e iPad di sviluppare app direttamente sui dispositivi. La cosa più vicina allo sviluppo è Swift Playgrounds, un’app per iPad che insegna lo sviluppo e alcune funzioni di Swift.

Attualmente è necessario un Mac o MacBook per sviluppare un’app iOS o iPadOS, sebbene sia possibile utilizzare i dispositivi per testare e visualizzare i layout delle app durante lo sviluppo.

In futuro quindi, potrebbe essere possibile sviluppare un’app direttamente su iPhone e iPad senza dover acquistare un Mac.

Se questo dovesse rivelarsi vero, Apple annuncerà la grande novità durante la WWDC 2020 di giugno, evento in cui la società rivela ufficialmente le nuove versioni dei suoi sitemi operativi.

Cosa ne pensate? Usereste un iPhone e/o un iPad per sviluppare un’app?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button