iPhone 12Rumors

WSJ: La produzione di massa di iPhone 12 è stata ritardata di un mese

Produzione ritardata di un mese, anche il lancio subirà ritardi?

Apple ha in programma di lanciare la sua linea di iPhone 12 quest’anno, ma il Wall Street Journal riporta che la società ha ritardato la produzione in serie dei dispositivi di circa un mese a causa della crisi globale della salute.

Il Journal prosegue affermando che ritardare la produzione significa che anche le stime di produzione di Apple per la fine dell’anno sono diminuite, poiché un maggior numero di ordini di produzione sono stati posticipati al 2021.

Il rapporto afferma che Apple ha ridotto le stime di produzione per il periodo luglio-dicembre del 20 %.

La società presenta in genere nuovi iPhone di fascia alta a settembre. Sebbene un ritardo di un mese alla produzione non sembri abbastanza significativo da influire su quel lasso di tempo, i rumors suggeriscono che almeno un modello potrebbe non essere disponibile fino ad ottobre o novembre, presumibilmente il modello di iPhone 12 da 6,7 pollici.

iPhone 12

Il colosso di Cupertino dovrebbe lanciare quattro nuovi iPhone quest’anno con supporto per il 5G, tra cui un modello da 5,4 pollici, due modelli da 6,1 pollici e un modello da 6,7 pollici. Tutti e quattro i modelli dovrebbero presentare display OLED, bordi più piatti come i recenti modelli di iPad Pro e una tacca più piccola. Anche i modelli di fascia alta dovrebbero essere dotati di un sensore LiDAR.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button