MacBook ProRumors

MacBook Pro da 13 pollici 2020: ecco le possibili opzioni di configurazione

Apple starebbe testando nuove opzioni di configurazioni di RAM ed SSD per la prossima generazione di MacBook Pro da 13 pollici.

Da molto tempo ormai si vocifera che Apple sia pronta a lanciare un nuovo modello di MacBook Pro da 13 pollici aggiornato, con alcuni che indicano che la società potrebbe addirittura lanciarlo a Maggio.

Tutti i rumors letti finora si sono concentrati sul display, infatti Apple dovrebbe sostituire la sua attuale linea da 13 pollici con i nuovi modelli da 14 pollici, così come ha fatto con il modello da 15″ sostituito dal nuovo MacBook Pro 16″, rilasciato a Novembre.

L’utente @_rogame, ha pubblicato mercoledì su Twitter un documento in cui viene mostrata una configurazione del MacBook Pro da 13 pollici 2020 dotato di un processore quad-core Core i7-1068NG7 a 2.3GHz  (Turbo Boots fino a 4.1GHz). Il tweet rivela inoltre che Apple starebbe testando un modello con 32 GB di RAM e un SSD da 4TB.

Consentire agli utenti di equipaggiare la nuova macchina con fino a 32 GB di RAM sarebbe un notevole miglioramento rispetto al limite esistente di 16 GB offerto sull’attuale modello da 13 pollici. È plausibile che Apple renda disponibile questa opzione di configurazione sulla prossima generazione da 13 pollici, poiché sul MacBook Pro 16″ è possibile installare fino a 64 GB di RAM.

Allo stesso modo, è probabile che la società permetterà agli utenti di equipaggiare la nuova macchina da 13 pollici con fino a 4TB di SSD.

Cosa ne pensate?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button