iPhone 11Notizie

DXOMark: La fotocamera frontale di iPhone 11 è decente ma non tra le migliori

Lo specialista di fotocamere digitali DxOMark ha rilasciato una nuova recensione completa della fotocamera frontale sull'iPhone 11, trovando il dispositivo in grado di offrire buone prestazioni, se non eccezionali, rispetto agli smartphone concorrenti.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

DXOMark ha pubblicato la sua recensione completa della fotocamera frontale dell’iPhone 11. Nonostante la recensione afferma che la fotocamera frontale da 12 MP offre “prestazioni decenti“, non riesce ad entrare a far parte della top 10.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


La nuova recensione di DXOMark segue la loro recensione di iPhone 11 Pro di gennaio. iPhone 11 e iPhone 11 Pro condividono la stessa tecnologia della fotocamera frontale e i risultati sono simili ma con alcune differenze chiave.

Nel complesso, la fotocamera selfie per iPhone 11 ha ottenuto un 91 punti nei test di DXOMark, che è un punto in meno rispetto a quelli ottenuti da iPhone 11 Pro Max. È interessante notare che la più grande differenza tra iPhone 11 e iPhone 11 Pro è la messa a fuoco.

La messa a fuoco è un punto debole per l’iPhone 11 ed una categoria in cui si comporta peggio dell’11 Pro . Il soggetto è a fuoco quando si scattano selfie a distanza ravvicinata, ma a distanze più lunghe, ad esempio quando si scatta con un bastone per i selfie, il viso è notevolmente più sfocato rispetto ad 11 Pro o S10 +.

Ulteriori test di DXOMark indicano che l’iPhone 11 Pro Max è “in grado di mantenere una migliore nitidezza rispetto all’iPhone 11 quando il soggetto si allontana dalla fotocamera“.

In altre situazioni invece, le immagini selfie scattate con iPhone 11 sono simili a iPhone 11 Pro. Ci sono alcuni problemi con il rumore, dice DXOMark, in particolare in ambienti con scarsa illuminazione. In termini di video, la recensione afferma che l’iPhone 11 è “una buona opzione ma non tra le migliori“.

Apparentemente, l’iPhone 11 gestisce meglio il colore e rumore rispetto all’11 Pro durante la registrazione di video:

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Il lato positivo è che l’iPhone 11 gestisce leggermente meglio il colore e il rumore rispetto al del telefono di punta di Apple. L’esposizione è accurata in condizioni di luce intensa e in condizioni interne tipiche e diminuisce solo in condizioni di scarsa luminosità. Le riprese video mostrano anche colori piacevoli, con un buon bilanciamento del bianco e transizioni fluide in condizioni di luce mutevole.

Ecco come si è classificato iPhone 11:

  1. Huawei P40 Pro – 103
  2. Huawei nova 6 5G – 100
  3. Samsung Galaxy S20 Ultra – 100
  4. Samsung Galaxy Note 10+ 5G – 99
  5. ASUS ZenFone 6 – 98
  6. Samsung Galaxy S10 5G – 97
  7. Samsung Galaxy S10+ – 96
  8. Huawei Mate 30 Pro – 93
  9. iPhone 11 Pro Max – 92
  10. Google Pixel 3 – 92
  11. Google Pixel 4 – 92
  12. Samsung Galaxy Note 9 – 92
  13. iPhone 11 – 91

Come sempre, è importante tenere presente che la metodologia e l’affidabilità dei test di DXOMark sono spesso messe in discussione e contestate, principalmente sulla base del fatto che la qualità della videocamera è soggettiva e l’assegnazione di un punteggio è impegnativa. Cosa ne pensi di questi risultati? Facci sapere nei commenti!

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.