Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone 11iPhone 11 Pro

iPhone 11 in India conquista il 68% del mercato degli smartphone “ultra premium”

Anche se Apple non ha ancora fatto progressi sostanziali nel mercato principale degli smartphone in India, gli ultimi iPhone di punta del gigante della tecnologia continuano a dominare le vendite di smartphone ultra premium.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Le nuove statistiche condivise da IDC, mostrano che Apple ha rappresentato il 62,7% del segmento degli smartphone da più di 500 dollari nel primo trimestre 2020, superando i concorrenti Samsung e OnePlus.

Inoltre, iPhone 11 ha ottenuto una quota del 68% delle spedizioni nel segmento da 700 ad oltre 1000 dollari nel corso dei tre mesi.

Complessivamente, il mercato degli smartphone in India è cresciuto dell’1,5% su base annua con 32,5 milioni di unità spedite. Xiaomi, vivo, Samsung, realme e Oppo sono stati i primi cinque fornitori del trimestre, rispettivamente.

I dati sono in linea con quelli pubblicati da Counterpoint Research ad aprile. All’epoca, la società aveva stimato una crescita del 4% su base annua in India per il primo trimestre e ha anche registrato forti vendite di iPhone 11 grazie agli sconti di Flipkart, Amazon e altri rivenditori.

Va notato che le società di ricerche di mercato come IDC hanno precedenti discutibili quando si tratta di stimare le vendite di unità Apple. I dirigenti del colosso di Cupertino, incluso il CEO Tim Cook, in passato hanno confutato le previsioni trimestrali, il che implica che sono in gran parte inaccurate.

Con Apple che non segnala più le vendite di singole unità, tuttavia, gli osservatori del settore non hanno altra scelta che lavorare con le informazioni offerte da analisti di ricerca indipendenti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.