Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone 12Rumors

Apple potrebbe non includere le EarPods nella confezione dell’iPhone 12

La società pensa di non includere le EarPods nella confezione di iPhone 12 per favorire la domanda di AirPods di seconda generazione ed AirPods Pro.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Secondo l’ultimo rapporto dell’analista Ming-Chi Kuo, Apple quasi sicuramente non includerà le cuffie EarPods nella confezione dell’iPhone 12. Kuo afferma che ciò influirebbe positivamente sulle vendite delle AirPods di seconda generazione, poiché i clienti non otterrebbero più cuffie gratuite con i loro nuovi telefoni.

L’analista suggerisce che Apple potrebbe promuovere o scontare pesantemente le AirPods durante le festività natalizie, senza lanciare nuovi modelli di AirPods o AirPods Pro fino al 2021.

Sebbene l’epidemia abbia portato ad un calo delle vendite nel secondo trimestre di quest’anno, ci si aspetta un forte rialzo nella stagione dello shopping natalizio ed una forte crescita delle vendite di AirPods Pro anno su anno. Le previsioni di Kuo sulle stime di vendite di AirPods sono aumentate per quest’anno da 80 a 93 milioni di unità.

Con AirPods di seconda generazione che avranno circa 18 mesi al momento del lancio di iPhone 12, è possibile che Apple abbassi ulteriormente il prezzo per incentivarne le vendite.

Negli ultimi due anni si è ipotizzato che Apple avrebbe offerto un bundle con iPhone ed AirPods ad un prezzo conveniente. Questa potrebbe essere una delle strategie del “piano di promozione” a cui Kuo fa riferimento.

Apple ha incluso gli auricolari sin dal primo iPhone (il primo modello includeva anche altri accessori nella confezione come un dock di ricarica). Quindi, se fosse vero, questa sarebbe la prima volta che Apple non includerebbe le cuffie nella confezione di iPhone.

Bisogna ammettere che spesso noi utenti nemmeno rimuoviamo le cuffie dalla confezione originale, perchè non ne abbiamo bisogno, perchè utilizziamo quelle dell’anno precedente oppure abbiamo acquistato AirPods o simili. Fatto sta che Apple otterrebbe un risparmio economico se decidesse di non includerle ed in qualche modo gli utenti dovrebbero poter godere di questo vantaggio, ad esempio con un prezzo più basso per l’acquisto di iPhone.

Alla luce di tutto questo, cosa ne pensate?

Apple AirPods con custodia di ricarica Lightning (seconda generazione)
Prima: 179.00€ → Promo: 134.00€
Apple AirPods con custodia di ricarica wireless (seconda generazione)
Prima: 229.00€ → Promo: 174.00€
Apple AirPods Pro di nuovo al prezzo minimo storico!
Prima: 279.00€ → Promo: 228.06€

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.